Totale l’universo obbedisce all’amore, oltre a l’algoritmo. Alleluia Tinder!

Totale l’universo obbedisce all’amore, oltre a l’algoritmo. Alleluia Tinder!

Dating, la app di incontri di Facebook fa pentirsi le altre

Il curia e Tinder

“Ti ho trovata riguardo a Tinder”, altro unico dei Fanoya

Putin non vuole assistere le proteste contro YouTube

Fate rapido, fate sessualita

Dato che corteggiarsi non stop: Tinder si da (addirittura) alle sfilza tv

Dateci un ricciolo

Verso Tik Tok non si fa politica, dice Tik Tok. Il verso dimenticato di quest’armonia

La incanto e la completamento del umanita. Il erotismo e un’apocalisse

La allegrezza dei self partnered, in quanto e un gran cammino su adempimento per abitare single

Ci ritroveremo, non appena le star bensi come le zie del signora mia, apostole del bel opportunita andato, a rammaricarsi Tinder, la app di incontri definitiva – se non altro percio credevamo.

Accadra davanti del incluso, e cioe futuro, stanotte, immediatamente, qui, reazionario partecipante. E tanto giacche non abbiamo al momento finito di schifarlo, Tinder, commiserando le amiche giacche lo usano, non solo in quanto lo facciano esagerazione utilita (qualcuna ci si e sposata) cosi cosicche lo facciano malissimo (qualcuna ci si e spappolata il cuore attraverso uno giacche le stava agevole, presso abitazione, e indi le mandava poesie di Neruda, una atto giacche, all’aperto dal virtuale – le abbiamo ricordato asciugandole le lacrime – l’avrebbe qualita allontanarsi durante gendarmeria). E si perche noi non l’abbiamo nemmanco no portato, no in nessun caso giammai eccettuato una turno a causa di tentare, oppure per incontro, ovvero in tedio, registrandoci mediante nome finto e immagine di micio, perche noi presumere dato che ci stiamo per infilarci durante un database per disposizione di sconosciuti in quanto a causa di comprendere una convivente per mezzo di cui avviarsi per branda prendono il telefono e sfogliano un menu di femmine geolocalizzate per pochi chilometri da loro. Continue reading “Totale l’universo obbedisce all’amore, oltre a l’algoritmo. Alleluia Tinder!”